Federica Pellegrini,argento dei 200 stile libero
Federica Pellegrini conquista l’argento

KAZAN – Ad 8 mesi dalla nomina di “Dama di Gran Croce” Federica Pellegrini conquista l’argento ai mondiali di nuoto di Kazan in Russio. La nuotatrice di Mirano, che oggi compie 27 anni, non delude e si piazza al secondo posto nei 200 sl con il tempo di 1’55″32 conquistando il sesto podio consecutivo iridato nella specialità. Un grande primato per la “Divina” che ha conquistato l’onoreficenza grazie al gesto di solidarietà spontanea espressa per i morti di Monteforte Irpino. La Pellegrini, infatti il 31 luglio del 2013 gareggiò nelle semifinali dei 200 metri stile libero dei mondiali di Barcellona con il lutto al braccio, proprio in memoria dei morti (quasi tutti puteolani) di Monteforte. Un gesto spontaneo e sentito che ha colpito la città di Pozzuoli che lo scorso 14 dicembre la volle insignire della prestigiosa onerificenza.

LA SODDISFAZIONE DI FEDERICA PELLEGRINI – «Sono felice perché pensavo di non farcela: tutti mi dicevano di fare i 400 stile, che i 200 erano troppo veloci per me, è stato un po’ difficile lottare contro tutte queste voci –l ha detto la Pellegrini in lacrime subito dopo la gara ai microfoni di Raisport – Riuscire a prendere la medaglia nel mio ultimo mondiale a 10 anni dalla prima è stato importantissimo»