POZZUOLI – Monterusciello non dimentica il suo Giovanni “Bombò”, scomparso prematuramente lo scorso anno. Venerdì 23 settembre, a partire dalle 20, amici ed ex calciatori scenderanno in campo per il “II memorial Giovanni Bombò”. Location dell’evento sarà il campo comunale “Sant’Artema” di via Modigliani, dove andrà in scena anche una raccolta fondi da destinare ai bambini del quartiere. Un’iniziativa che nasce per tenere viva la memoria dell’indimenticato Giovanni Cacciuottolo, un giovane che per anni ha seminato amore attraverso una silenziosa attività solidale rivolta alle fasce più deboli.