MONTE DI PROCIDA – E’ stata recuperata l’auto sulla quale viaggiavano Valentina e Annabella. Ieri sera si sono concluse le operazioni di rimozione della Toyota Yaris finita in una scarpata lungo via Panoramica a Monte di Procida. Per recuperare la vettura è stata utilizzata una gru con un braccio mobilw calato a 75 metri sotto il livello della strada. L’auto, completamente distrutta, è stata poi caricata a bordo di un carro attrezzi e trasferita presso il deposito giudiziario dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nei prossimi giorni il PM che indaga sulla tragedia costata la vita alla 20enne Valentina Schiano e provocato il ferimento della 20enne Annabella Di Meo, dovrebbe nominare il tecnico che effettuerà la perizia.

LE FOTO