La casa comunale di Monte di Procida
La casa comunale di Monte di Procida

MONTE DI PROCIDA – Consiglio Comunale straordinario dopo la frana. Su proposta della minoranza, il sindaco Giuseppe Pugliese ha fissato la riunione d’Assise per domani, giovedì 29 settembre, a partire dalle ore 20. Il parlamentino civico si riunirà presso la Sala Quandel del Municipio di via Panoramica per discutere l’unico punto previsto all’ordine del giorno: le comunicazioni sull’evento franoso che ha colpito via Salita Torregaveta, provocando la chiusura al traffico veicolare dell’arteria di collegamento tra Bacoli e Monte di Procida e lo sgombero di ben quattro famiglie ivi residenti.

torreg-frana-2LA FRANA – Era il 19 settembre scorso quando, probabilmente a causa delle incessanti piogge nonché della precaria stabilità del costone, la scarpata di sostegno della provinciale ha ceduto rendendo la strada impercorribile. Durante la pubblica seduta si cercherà di comprendere le cause, eventuali responsabilità e i tempi di messa in sicurezza della più importante via di fuga per la popolazione, nonché l’unico percorso che, attraverso via Spiaggia Romana, consente di raggiungere più velocemente il solo Pronto Soccorso vicino, quello dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. E a tal proposito, i cittadini auspicano che l’Amministrazione prenda in considerazione la proposta di istituire, anche soltanto temporaneamente, un punto di emergenza locale, ovverosia un’ambulanza con un equipaggio pronto ad intervenire sul territorio. Una soluzione-tampone, che però potrebbe contribuire ad evitare che Monte di Procida diventi un paese sempre più isolato.