POZZUOLI – Una mattinata per i cuccioli del canile di Pozzuoli. È la nuova iniziativa dei Verdi della città a difesa dei più deboli che si svolgerà domenica mattina dalle 10 alle 13 in piazza Italo Balbo al centro di Pozzuoli, di fronte “Piazza a mare”. Nel corso della mattinata sarà possibile adottare un cucciolo del canile Re.Ca.No., sarà, inoltre, presente un medico veterinario dell’Asl Napoli 2 e due ambulanze veterinarie per effettuare visite mediche e microchippature gratuite di tutti i cagnolini che verranno portati allo stand, e molte associazioni animaliste del territorio che offriranno informazioni utili per curare e per sterilizzare gli amici a quattro zampe. Tra queste saranno presenti “METAA Liberi” e “Animal Park”, che offrirà corsi di addestramento gratuiti, per padroni e per cani residenti a Pozzuoli, dai 3 mesi ai 7 mesi circa. Presenti, inoltre, anche le associazioni di guardie ambientali “ANGE” e “ANPANAFMC”, sempre a difesa e controllo del territorio.

LO SPIRITO – «Questo evento è in linea con lo spirito ed i principi dei verdi: siamo amici degli animali convinti, oltre che ambientalisti, -dichiara Paolo Tozzi, capogruppo dei Verdi in Consiglio Comunale.- È importante sensibilizzare chi intende adottare un cucciolino di prenderlo da un canile perché ce ne sono tanti che hanno sofferto e possono dare tanto amore ed arricchire la vita di una persona o di una famiglia. Sono, inoltre, educativi per i bambini, ma il primo messaggio importante da dare ai piccoli, e soprattutto agli adulti, è che non sono dei peluches che dopo le vacanze natalizie si possono abbandonare. Diventano dei componenti della famiglia e pertanto è una scelta dalla quale non si può recedere. Chi abbandona un cane è un criminale. È necessario, inoltre, sensibilizzare alla cura dei cani e dell’ambiente circostante, quindi mai uscire senza paletta e bustine per la raccolta delle deiezioni: amare un animale vuol dire amare anche la città e aver rispetto dei concittadini. Ringrazio, infine tutti i Verdi del territorio per aver voluto e realizzato con me la manifestazione, il coordinamento regionale del partito per la loro vicinanza e l’associazione “M.P.A. – Movimento protezione animali/ambiente” per la collaborazione organizzativa». «Negli ultimi anni sui nostri territori -spiega il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli- la violenza contro gli animali e in particole cani e gatti è aumentata notevolmente. Rispettare i nostri amici a 4 zampe è un atto di civiltà. Noi Verdi promuoveremo nei prossimi mesi sempre più campagne per la tutela e il sostegno dei nostri animali che meritano rispetto e amicizia».