MONTE DI PROCIDA – Parte oggi l’iniziativa “Respirare bene tour”: il sindaco Giuseppe Pugliese ed un giovane medico pneumologo incontrano gli studenti di Monte di Procida. Il fumo, sia attivo che passivo, rappresenta uno dei principali fattori di rischio per la salute ed è la principale causa di tumore. I dati raccolti dall’Istituto Superiore di Sanità evidenziano che nel 2017 in Italia i fumatori erano ben 11,7 milioni, vale a dire il 22,3% della popolazione. Il 12,2% dei fumatori, inoltre, ha iniziato a fumare prima dei 15 anni. E’ necessario pertanto sviluppare azioni efficaci a livello sociale e in ambito scolastico per prevenire l’iniziazione al fumo tra i giovani.

GLI INCONTRI – Va in tal senso l’iniziativa del Comune di Monte di Procida che, in collaborazione con il dottor Gianfranco Scotto di Frega, medico pneumologo, ha inteso avviare un percorso di approfondimento ed incontro con gli studenti del territorio. L’ambito scolastico è il luogo ideale per promuovere una cultura del benessere e per contrastare in modo efficace l’avvio di pericolose abitudini. La scuola che ospiterà il primo incontro sarà il liceo Seneca di Bacoli/Monte di Procida, da sempre aperto al dialogo con le istituzioni locali e sensibile rispetto a tematiche attuali e di grande rilevanza sociale. L’incontro è fissato per la giornata di oggi.