POZZUOLI – Anche oggi l’area flegrea si sveglia avvolta da una fitta nebbia. Il fenomeno è presente prevalentemente sulla costa campana, ma anche nell’area vesuviana, nelle zone più interne e collinari anche del capoluogo e sulle isole del golfo. Così come spiegato dalla Protezione Civile della Regione Campania mediante i bollettini meteo, il fenomeno è dovuto sempre all’alta pressione associata a scarsa ventilazion