BARANO D’ISCHIA – Gentile direttore, sono un’ischitana che vive tra Pozzuoli e l’isola. A Barano purtroppo non c’è la raccolta differenziata porta a porta e ciò è molto problematico in questo periodo di emergenza per il Coronavirus. Vi chiedo di pubblicare questo mio appello anche se non vi occupate della zona di Ischia.

L’APPELLO – Buongiorno sindaco, sono una cittadina di Barano, vorrei chiederti se in questo periodo critico dove addirittura è stato dichiarata la pandemia, sarebbe possibile fare la raccolta dei rifiuti porta a porta. Molti come me hanno i mariti che lavorano e di solito uscivo col bimbo a gettare i rifiuti nei punti di raccolta, mentre ora che non si può uscire col bimbo al seguito dovrei chiamare qualche familiare per gettare i rifiuti e ciò comporta un illecito penale perché si crea uno spostamento di gente. Ho scritto sia a te che al presidente della Campania De Luca fiduciosa di un riscontro. Grazie!