bici_0SAVIANO – I carabinieri della stazione di Saviano hanno arrestato per furto aggravato Carmine Conelli, 39 anni, residente a Piazzolla di Nola e Massimo Iervolino, 27 anni, residente a San Gennaro Vesuviano, entrambi già noti alle forze dell’ordine. I due giovani sono stati sorpresi e bloccati nel piazzale antistante l’ingresso della circumvesuviana mentre tentavano la fuga dopo aver tranciato i rispettivi lucchetti e rubato 2 biciclette del valore, rispettivamente, di 350 e 200 euro. Le biciclette sono state restituite alle proprietarie mentre gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.