POZZUOLI – “Il giocattolo sospeso” è l’iniziativa benefica messa in campo a Pozzuoli e Quarto dalle associazioni “Pozzuoli solidale” e “Brigate della solidarietà”. Per partecipare bisogna acquistare un giocattolo presso i negozi  “A me mi” e “Pafundi” in via Solfatara che verrà poi ritirato e consegnato dagli stessi volontari che in queste settimane si stanno distinguendo nell’attività di assistenza ai malati di Covid.

L’INIZIATIVA – È stato un anno difficile per tutto ma sopratutto per i tanti bambini, vittime di una crisi educativa scoppiata con la chiusura delle scuole, dovuta principalmente per le carenze su trasporti e sanità. Per regalare un sorriso alle generazioni più giovani, nella notte di Natale distribuiremo “Giocatoli Sospesi“. Acquista un gioco da lasciare nei negozi che aderiscono all’iniziativa o acquista un gioco da spedire presso l’associazione Nessun Escluso in Via Salvatore di Giacomo, 32 – Pozzuoli (Na) 80078.” fanno sapere i volontari delle due associazioni che la sera della vigilia saranno in giro per le case dei bambini.