POZZUOLI – La città di Pozzuoli s’inchina. Quest’oggi, a mezzogiorno in punto, le forze dell’ordine si sono schierate davanti all’ingresso dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” per un grazie agli infermieri, ai medici e a tutti gli operatori sanitari impegnati in prima linea nella lotta al coronavirus e per rivolgere un augurio a tutti i pazienti ricoverati. Le auto di polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale, protezione civile si sono allineate all’ingresso del nosocomio e hanno fatto suonare tutte le sirene; poi gli agenti hanno rivolto un lungo applauso di ringraziamento a infermieri, medici e paramedici. Forte è stata la commozione da entrambe le parti.