QUARTO«Dopo l’approvazione del progetto esecutivo, emesso ed elaborato dalla passata amministrazione, nel gennaio del 2018, finalmente si possono dire terminati i lavori di abbattimento e ricostruzione della scuola Matilde Serao. Dopo anni, in cui i tanti bambini di Quarto aspettavano di avere una scuola nuova ed efficiente, il cancello, resta chiuso». Lo fa sapere in una nota il consigliere di opposizione Rosa Capuozzo: «L’incapacità di questa amministrazione -aggiunge- si presenta davanti a noi anche dalle cose più semplici, pagare chi ha effettuato i lavori. Sì, è questo l’ultimo problema per cui i bambini non possono accedere a questa nuova struttura scolastica. Un vero peccato, perché specialmente in questo periodo di pandemia, dove tra banchi a rotelle e banchi monoposto per favorire il distanziamento, le poche soluzioni efficaci potrebbero essere gli spazi. Spazi che questa amministrazione ha avuto, su un piatto d’argento, la possibilità di metterli a disposizione dei nostri piccoli scolari, e che invece neanche in questo caso riesce a completare la procedura.»