POZZUOLI – In occasione del 25 novembre, “giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, l’associazione Nirvana, non potendo manifestare la ricorrenza secondo i canoni e le modalità tradizionali per l’emergenza covid, ha organizzato un convegno online dalla propria pagina Facebook. L’evento avrà luogo mercoledì a partire dalle ore 11 ed offrirà una serie di testimonianze sul lavoro svolto dall’associazione, oltre a contributi sull’attività di contrasto alla violenza sulle donne e su quanto c’è ancora da fare. Prevista anche la recitazione di poesie e sonetti in tema. Nirvana invita inoltre fin da ora a mettere, per l’intera giornata del 25, un fiocco rosso sulla propria bacheca di facebook.

SENSIBILIZZAZIONE – «Oggi, soprattutto durante questa emergenza sanitaria – spiegano le organizzatrici – è innegabile che stiamo vivendo tempi difficili e il lockdown ci ha fatto riflettere tanto. È stato ed è veramente un qualcosa che non era mai accaduto prima, quindi non possiamo continuare a vivere facendo finta che non sia accaduto niente perché i segni e gli effetti della pandemia sono tangibili in ognuno di noi». Uno degli obiettivi che l’associazione si è prefissata durante la giornata del 25 novembre, “Un fiocco rosso per…”, è proprio quello «di regalarci un momento per ascoltare ciò che sentiamo dentro di noi e per immaginare quello che vogliamo realizzare e che desideriamo per la nostra vita. Vogliamo sensibilizzare le persone contro la violenza e, attraverso questo piccolo gesto virtuale, dare speranza. In Italia la violenza di genere e il femminicidio sono un problema strutturale, non occasionale, e questo periodo lo rende una situazione ancora più favorevole».