NAPOLI – I carabinieri della Compagnia di Bagnoli hanno arrestato per rapina impropria un 29enne di Pianura. Ieri sera i gestori di una sala giochi e di un ristorante – 2 locali all’interno del noto parco divertimenti ‘Edenlandia’ del quartiere Fuorigrotta attualmente chiuso per le normative anti-contagio – hanno chiamato i carabinieri per dei furti subiti. I militari della Compagnia di Bagnoli insieme a quelli della rilievi del Comando Provinciale di Napoli stavano procedendo agli accertamenti. Durante le operazioni i gestori hanno richiamato l’attenzione dei militari. Un uomo si stava allontanando portando con sé un monitor. Il 29enne tentava di darsi alla fuga ma è stato immediatamente bloccato dai carabinieri. L’arrestato è ristretto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di giudizio.