POZZUOLI – Dopo una settimana di acquisti on line, eventi Twitter e rilanci su Facebook grazie alla APP Voto col Portafoglio, il Cash Mob Etico approda a Pozzuoli per premiare le imprse virtuose sostenibili del territorio. Insieme con Acli Napoli e con l’Associazione Altro Modo Flegreo, NeXt promotore della APP e del #Votocolportafoglio ha organizzato un evento che dalle 10 del mattino animerà lo splendido Lido delle Monachelle. «L’ex Convento delle Monachelle in Pozzuoli è una struttura non utilizzata da circa 30 anni di proprietà del Comune di Napoli, preda del degrado e dell’abbandono. Un gruppo di volontari si sta dando da fare per rendere il posto di nuovo vivibile – spiega il Presidente delle Acli di Napoli – Questo comitato di cittadini e associazioni persegue l’obiettivo generale di recuperare utilità e funzione sociale dell’ex-convento, riportandolo nella condizione originaria di patrimonio pubblico e restituendolo alla comunità flegrea e napoletana. È un esempio concreto di quanto la mobilitazione dal basso possa davvero migliorare e cambiare le prospettive di un territorio.»

COSA E’ – In questo contesto urbano già sensibile alla territorialità, si conclude la Settimana Nazionale del Cash Mob Etico indetta da NeXt e da tutta la sua rete associativa nazionale, con un evento tangibile che presenti alla popolazione flegrea i buoni frutti della propria terra. Cos’è il Cash Mob Etico? Il Cash Mob Etico è uno strumento di mobilitazione dal basso ideato e promosso da NeXt in tutta Italia con eventi (mob) spontanei e organizzati, che vedono protagoniste le reti e le imprese di un territorio. Scopo ultimo di questi “flash mob di acquisto”: promuovere buone pratiche, informare i cittadini di un territorio sulla presenza di aziende etiche locali e coinvolgere la popolazione in un atto di acquisto responsabile, che “contagi” dal basso altre persone e altre realtà aziendali. Come si svolge il Cash Mob Etico? Un gruppo di persone organizzato, decide di acquistare prodotti di un’impresa – lo stesso giorno alla stessa ora – che eticamente si distingue e compie sforzi economici e organizzativi per tutelare e valorizzare i lavoratori, il territorio e i prodotti.

COME SI PARTECIPA – Come si partecipa? Acquistando prodotti sostenibili locali e valutandoli sulla App Voto col Portafoglio (https://www.youtube.com/watch?v=9iu4uH492cA), che funziona come un “tripadvisor” delle imprese sostenibili in cui ogni rete, associazione o cittadino dei territori può contribuire con le proprie segnalazioni e valutazioni. La App permette anche la condivisione dell’acquisto e del “selfie-sostenibile” sui propri social network, per diffondere e amplificare il messaggio del Cash Mob Etico.

LE FOTO