POZZUOLI – Un incendio è divampato poco fa all’interno della centrale dell’Enel di via Fascione. Le fiamme sono state anticipate da un forte boato. Per alcuni minuti gran parte della città di Pozzuoli è rimasta senza energia elettrica. Fuoco e fiamme sono visibili da centinaia di metri di distanza. Un episodio analogo si era verificato il 18 aprile del 2019. Sul posto ci sono i carabinieri della sezione radiomobile di Pozzuoli, polizia municipale e i vigili del fuoco. Al momento non si conosce la natura del rogo.

AGGIORNAMENTO – In questi minuti un nuovo blackout elettrico ha interessato parte della città. L’incendio dopo oltre un’ora non è stato ancora domato. Si segnalano disagi anche in altre zone dell’area flegrea.