POZZUOLI – Dopo due mesi ha riaperto quest’oggi lo stadio comunale di Pozzuoli “Domenico Conte”, chiuso ad ottobre per una serie di interventi di messa in sicurezza e adeguamento alle nuove norme anti Covid-19. Ma la nota stonata arriva dalle condizioni in cui versa il manto erboso, dove sono evidenti zolle e fossi. Uno stato da più parti definito “pietoso” nonostante per due mesi il campo da gioco sia rimasto “immacolato” e sottoposto alle cure degli addetti ai lavori. Un pessimo biglietto da visita per la città e che mette in seria difficoltà anche le prestazioni sportive dei calciatori della Puteolana 1902 e del Cerignola, che quest’oggi si affrontano nella partita valida per il campionato di serie D.