POZZUOLI – Nessuna guarigione anche oggi. I contagi aumentano sensibilmente nella città di Pozzuoli: nella giornata di ieri, su 807 tamponi processati, altri 164 cittadini sono risultati positivi al Covid-19. La città sfiora quota 2000 casi con 1916 persone attualmente contagiate. Dall’inizio della pandemia ad oggi 8971 puteolani hanno contratto il virus e 106 cittadini hanno perso la vita. Intanto torna al centro dell’attenzione la questione riapertura scuole. Ieri il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, si è espresso a favore di un rinvio: «Prendere 20/30 giorni di respiro, consentirebbe di raffreddare il picco di contagio, che avrà a gennaio probabilmente un’altra spinta, e di sviluppare la più vasta campagna di vaccinazione possibile per la popolazione studentesca».