NAPOLI – Ore 8.30 circa, carabinieri su chiamata al 115 sono intervenuti per un incendio in appartamento al quarto piano di una palazzina sulla Salita Tarsia numero 4. I vigili del Fuoco hanno accertato che un incendio è divampato per cause accidentali (probabilmente il corto circuito di un asciugacapelli). Nel rogo ha perso la vita Concettina Tammaro, 88 anni, deceduto verosimilmente per inalazione dei fumi conseguenti all’incendio. Le fiamme ne hanno distrutto parzialmente l’abitazione prima di essere domate ed estinte dai vigili del fuoco. I locali sono stati sottoposti a sequestro. La salma portata al Secondo Policlinico per l’ autopsia, come disposto dall’autorità giudiziaria.