POZZUOLI – Dopo la morte dell’85enne di Monterusciello, avvenuta la notte scorsa nel reparto Covid dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli, nella serata di domenica sono stati ufficializzati altri 3 nuovi casi. Il bilancio ora è di 37 persone contagiate dall’inizio dell’emergenza, di queste 6 sono morte nelle ultime settimane.

LA VITTIMA – L’85enne deceduto è il cognato dell’anziana di via Pasolini deceduta 10 giorni fa il cui marito è risultato anch’egli positivo ed è ricoverato in ospedale: quest’ultimo è l’unico ospedalizzato tra i puteolani contagiati. I tre, insieme alla moglie dell’85enne (il cui tampone è risultato negativo) erano stati insieme ai primi giorni di marzo.

I CASI – In totale ora sono 37 i pazienti che hanno contratto il Covid in città, di cui 27 attualmente contagiati (1 ospedalizzato e 26 in isolamento domiciliare), 2 guariti clinicamente, 2 persone guarite definitivamente e 6 decessi. L’incremento dei casi deriva in gran parte dall’aumento del numero dei tamponi effettuati sui casi sospetti che erano in quarantena.