POZZUOLI – Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha adottato nuovi provvedimenti per gli esercizi commerciali, che prevedono una diversa gestione degli orari di apertura. A partire da domani 26 marzo, è stata disposta la proroga alle ore 20 dell’orario di chiusura degli esercizi commerciali destinati alla vendita di generi alimentari e di prima necessità, con la chiusura domenicale per tutti, ivi compreso il mercato ittico all’ingrosso. Dai provvedimenti sono escluse le farmacie e le parafarmacie. Inoltre, a partire da venerdì 27 marzo, tutte le attività – ad esclusione di quelle riguardanti il settore alimentare, quelle legate a prestazioni e assistenza sanitaria, le farmacie e le parafarmacie – chiuderanno dal lunedì al sabato alle ore 14:00.

LE DISPOSIZIONI – “L’aumento dei casi di contagio ci impone di adottare misure maggiormente stringenti per contrastare la diffusione del coronavirus, limitando ancora di più le potenziali situazioni di assembramento – ha dichiarato il sindaco Vincenzo Figliolia – La chiusura domenicale degli esercizi, inoltre, darà anche la possibilità agli esercenti di effettuare la sanificazione degli ambienti e favorire il riposo settimanale dei dipendenti. Anche queste nuove misure sono state adottate per tutelare i cittadini e creare minori occasioni possibili di contagio. Sono sacrifici necessari se vogliamo uscire nel più breve tempo possibile da questo incubo”.