POZZUOLI – Un dipendente del comune di Pozzuoli è risultato positivo al Covid 19: si tratta di un operatore del servizio igiene, che da diversi giorni è ricoverato in ospedale per altre patologie. L’uomo lavora nella sede comunale di via Fascione. Intanto negli uffici del comune di Pozzuoli sono arrivate dieci pistole laser per la misurazione della temperatura: tutti i dipendenti da questa mattina sono stati sottoposti allo screening veloce al momento dell’accesso alla casa comunale.