POZZUOLI«Apprendiamo con timore e una certa dose di perplessità della chiusura del cimitero di Pozzuoli causa Covid. Timore perché dubitiamo che la situazione igienico sanitaria derivante dal mancato seppellimento sia migliore di quella attuale. Perplessità perché operazioni di sanificazione così lunghe in un’area aperta non capiamo che senso possano avere. Chiediamo immediatamente un incontro insieme agli altri operatori del comparto funebre col sindaco Figliolia per avere chiarimenti in merito alla chiusura e alle operazioni cimiteriali consentire, visto che le poche parole della nota stampa sono fumose e poco chiare, e per mettere a disposizione le nostre competenze per risolvere questa brutta situazione nel minor tempo possibile». Lo afferma in una nota Gennaro Tammaro, della Tammaro Onoranze Funebri Eccellenza Italiana.