POZZUOLI“Chi ama non dimentica” recita un famoso slogan a cui ne aggiungiamo un altro: “chi ha amato non sarà mai dimenticato”. E Giovanni Cacciuottolo, per tutti “Bombò”, 42enne di Monterusciello deceduto il 28 agosto scorso in seguito a un incidente stradale, non sarà mai dimenticato. Amato da un intero quartiere per il suo altruismo e la sua dolcezza, Bombò martedì 12 ottobre sarà ricordato durante una partita di calcio in programma alle 15.30 presso lo stadio “Domenico Conte” di Pozzuoli. Sarà il primo memorial a lui dedicato, a cui parteciperanno le “vecchie glorie” del calcio tra cui ex calciatori della Puteolana e del Napoli, squadre di cui Giovanni era grande tifoso, e i suoi amici. Tra questi ci saranno Sasà Campilongo, Gennaro Sarnelli, Gaetano Romano, Enrico Zazzaro, Gianpaolo Ercole, Gennaro bianco, Savio Ambrosino, Ciro Monaco e Peppe Ferrante.

L’EVENTO – La manifestazione è patrocinata dal comune di Pozzuoli e rientra nelle iniziative contro il sistema della camorra. Per informazioni rivolgersi al “bar di Bombò” in via Severini a Monterusciello.