di Antonio Carnevale

Non è servito il ritorno di ginestra per vincere agli azzurri
Non è servito il ritorno di ginestra per vincere agli azzurri

POZZUOLI– Delude le aspettative il Rione Terra. Al “Conte” contro il non proprio irresistibile Cellole, ultimo della classe, finisce 0-0. Ad onor del vero per i puteolani  è stata una partita stregata, due salvataggi sulla linea della porta casertana ed un palo. Tuttavia non si è trattato solo di sfortuna; nei 90 minuti ed oltre di maggior possesso palla, a tratti è venuta a mancare quella lucidità ed esperienza necessaria per portare a casa l’intera posta in palio.

 

LA CRONACA– L’inizio di gara, come al solito per la squadra di Perna, è incoraggiante. Ginestra, oggi all’esordio, e Di Roberto sono ispirati ed è soprattutto sul versante destro che si prova a far male all’avversario: i due si guadagnano molte punizione, non sfruttate a dovere però. Al 42’ l’arbitro prende un abbaglio ed allontana Perna dalla panchina. Si chiude così una prima frazione di gioco poco intensa ma poco spettacolare. Al rientro dagli spogliatoi la gara prende quota: i casertani ci provano ma Compagnone chiude in uscita. Pochi giri di orologio e il Rione ha la chance per passare: Lorenzo Nasti da calcio piazzato prende il palo esterno.

 

Rione Terra calcio
L’ingresso in campo delle squadre

RISULTATO INCHIODATO – Dopo invece Brancaccio, diventa assoluto protagonista per gli ospiti e per il match: bella combinazione Luciano Nasti Ginestra in area ma quest’ultimo al momento della conclusione viene chiuso dal difensore rossoblu. Pochi secondi ed è ancora lui a salvare sulla linea, a portiere battuto, il tiro di Nasti. Tanta confusione a metà ripresa. A 4’dalla fine ultimo sussulto per i flegrei: questa volta è l’estremo difensore La Ranna a salvare in extremis ancora su Nasti. Questa, infine, la fotografia del momento no del Rione Terra.

TABELLINO

Rione Terra: Compagnone 6.5, Arborino 6, Di Fraia 6(40’st Liccardi SV), Cangiano 5.5, Stellato 6, Giaccio 6.5, Di Roberto 6, Pastore 6.5(32’st Carfizzi 6), Lu.Nasti 5.5, Ginestra 5.5(35’st De Felice SV), Lo. Nasti 5. All. Perna 6

Cellole: La Racca 7, Di Tommaso 6, De Curtis 6, Ferraro 5.5, Follera 6.5, Brancaccio 7, Masucci 6(30’st Lisenni SV), Varone 6, Martino 5.5, Baldassare 5.5(6’st Di Serio 5), Caiazzo 6(6’st Russo 6) All. Romano 6

Arbitro: Marrazzo di Nocera Inferiore 5

Ammoniti: Di Tommaso, Follera, Brancaccio (C), Cangiano, Stellato, Pastore Espulsi: Di Serio Note: al 42′ pt allontanato il mister Giuseppe Perna