flO_HLF54TJ-o4umOkWsnWvQcUEfKZ8rNNMNcxI7lz0POZZUOLI– Dopo la sconfitta beffa di Scampia contro l’Oratorio Don Guanella, dove si è badato più alla forma, giocando bene, piuttosto che alla concretezza, zero gol al cospetto di diverse occasioni sciupate clamorosamente, il Rione Terra questo weekend cerca il riscatto tra le mura amiche del “Domenico Conte”. Domani, questo sabato, calcio d’inizio alle ore 14.30 i granata per quella che è la 13^ giornata del girone B di Promozione infatti ospitano l’ambizioso Pimonte, compagine salernitana considerata dagli addetti ai lavori tra le “big” del torneo. Match difficile ma al tempo stesso stimolante per i flegrei.

ZSPi4jR31L3cN8Kb6AxW1ncOS2pjCG3_ueGrWhuwlRgINFORTUNI E RUMORS DI MERCATO– Ma la gara di domani non è l’unico pensiero in casa Rione Terra. A creare qualche grattacapo infatti ci sono gli infortuni, ancora assente un elemento importante qual è capitan Stellato, ma anche i “rumors” del calciomercato che si è aperto pochi giorni fa. Da segnalare in uscita il centrocampista Diego Cangiano che, dopo diversi anni al Rione Terra, ha saluto il gruppo ed è ora in procinto di accasarsi altrove. In entrata non sono ancora chiare le mosse del sodalizio di via Solfatara.