15064891_1851428828422666_583459796_oMONTE DI PROCIDA – Vittoria rocambolesca per il Mons Prochyta del tecnico Ambrosino, che dopo l’iniziale svantaggio, non solo pareggia ma giunge al 2-1 finale. Vittoria dedicata al calciatore Giovanni Tizzano, e molto importante in chiave classifica.

IL PRIMO TEMPO – Il match si apre con gli ospiti in avanti con Urna, che cerca di impensierire la porta difesa da Gianluigi Del Giudice, non riuscendo a capitalizzare a rete, in tutta risposta al 12′ è il Mons Prochyta, a proporsi pericoloso in area ospite con il bomber Franco Palma. Al 23′ è nuovamente Palma da fuori area che tenta l’eurogol, e al 28′ l’under 2000, Colandrea, svetta di testa non trovando il favore del gol. Al 34′ è capitan Di Matteo che cerca di violare la porta di Rastiello, autore di una buona prestazione, ma nulla di fatto. La prima frazione di gioco si chiude al 45′ con un clamoroso palo, del solito Di Matteo, che non riesce a sbloccare il risultato. Si va a riposo sullo 0-0.

IL SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco si apre con gli ospiti che conquistano un calcio di rigore netto, realizzato al 9′, da Urna, che freddo va a rete. Ma i padroni di casa cercano il pareggio costruendo delle buone occasioni gol, e l’1-1, arriva su rigore realizzato al 28′ da Di Matteo, che batte in maniera decisa Rastiello. A quel punto il Monso Prochyta cerca il gol della vittoria costruendo una serie di occasioni con Di Matteo e Palma, ma al 36′ è l’under classe 2000, Colandrea, che lanciato in area da Franco Palma, realizza in maniera magistrale il 2-1, portando a casa 3 punti fondamentali. Sullo scadere i gialloblù cercano il gol del 3-1 con Palma, autore di un preciso e potente colpo di testa, al quale risponde deciso Rastiello con una super parata. Il match si chiude sul 2-1, ottima la prestazione di Palma, Di Matteo, Gioiello, Colandrea e di Marco De Giudice, una vera e propria spina nel fianco per gli ospiti, autore di pericolose incursioni in area.

TABELLINO

ASD Mons Prochyta Calcio: Del Giudice G., Del Giudice M.(35′ st Dorini ’00), Arborino ’98, Caputo(10′ st Gioiello), De Luca, Zinno, Attanasio ’00, Caccavale, Colandrea ’00, Di Matteo (45’st Borrino), Palma. A disposizione: Casolaro ’97, Rotta, Esposito ’98, Carannante ’97. Allenatore: Salvatore Amborsino.

ASD San Giuseppe: Rastiello, Librone, Savarese ’98, Iervolino, Galasso, Silvestri(14’st Federico), Nappi, Palma, D’Auria ’97(41’pt Ilardi ’97), Urna (18’st Massa), Menzione ’99. A disposizione: Parenti ’99, Ambrosio, Di Palma, Esposito ’99. Allenatore: Giovanni Cutolo.

Ammoniti: Zinno, Caputo, Palma, Iervolino, Silvestri, Librone, Federico

Espulsi: Iervolino, Zinno.

Marcatori: 9’st rig. Urna, 28’st rig. Di Matteo, 36′ st Colandrea.

Arbitro: sig. Enrico Gargiulo di Torre Annunziata
Assistente n.1: Antonio Vano di Napoli
Assistente n.2: Nicola Tartarone di Napoli
Recuperi: 2’pt, 6’st.

Note: Spettatori 200 circa.