Mister Perna con l'esterno De Luca

di Antonio Carnevale

POZZUOLI– Al “Conte” non si passa. Un grande, grandissimo Rione Terra, contro il quotato Campania Ponticelli, strappa lo 0-0 e un punto d’oro al termine di 90 minuti sofferti e tirati. Il risultato è meritato, gli uomini di mister Perna hanno onorato nel migliore dei modi l’arduo impegno dimostrando così i notevoli passi in avanti del girone di ritorno, anche al cospetto di una “grande”. Partita emozionante, non tanto per le palle gol quanto per l’intensità messa sul terreno di gioco dalle formazioni. Per la squadra dell’antica rocca un pari prezioso in ottica salvezza, sempre più vicina.

 
IL MATCH– Bel colpo d’occhio al “Conte” , da registrare la massiccia presenza di tifosi ospiti. L’atmosfera è quella delle grandi sfide e il Rione Terra si esalta. L’inizio è buono e Ginestra e compagni vanno vicino al gol: al 16’ prima il capitano scalda i guantoni di Avino poi sul successivo tiro di Dioneo è Mele a salvare, complice l’aiuto del braccio. Volontario o meno, l’arbitro lascia proseguire. Al 17’ Di Roberto prova a scavalcare Avino in uscita ma niente da fare. La partita si accende e gli ospiti non ci stanno; sulle corsie son dolori per il Rione Terra che però non paga dazio. Il tiro a lato di Sasso è l’ultima occasione del primo tempo.

 
EMOZIONI NEL FINALE– Nel secondo tempo sale il livello di tensione in campo e il match pare sbloccarsi: al 1’ Maione manca il pallone in uscita, tradito da un falso rimbalzo. Corre il 5’ ed è clamoroso il palo colpito da Ginestra con una splendida girata. Il Ponticelli con il passare dei minuti però è una costante nella trequarti avversaria ma sono i padroni di casa i più pericolosi: azione insistita, Nasti e Aiello ci provano ma se la cava il Ponticelli. Per Bottone e soci invece tutti i varchi sono chiusi, è impeccabile la retroguardia di mister Perna. In pieno recupero il Rione Terra va addirittura vicino al colpaccio: Di Roberto dribbla tutti, Casolare tutto solo in area già pregusta il gol ma Avino è provvidenziale nell’anticipare il passaggio. Non c’è più tempo, finisce 0-0.

 

TABELLINO

 

Rione Terra: Maione 7; De Felice 6.5, Esposito 7, Stellato 7, Aiello 6.5, Cangiano 6.5, De Luca 6.5; Nasti 6.5, Ginestra 7(35’st Casolare 6), Di Roberto 6.5; Dioneo 6.5(29’st Di Bernardo 6). All. Perna 7

Campania Ponticelli: Avino 7; Russo 6, Maturo 6, Bottiglieri 6, Mele 6; Sasso 6(17’st Borrelli 5.5), Minauda 6, Esposito 6, Incarnato 5.5; Bottone 6, Ascione 5.5(28’st Mattioli 5.5). All. Giovanni Masecchia 6

Note: Spettatori 300 circa. Ammoniti: Cangiano, Sasso, Russo, De Luca e Di Roberto.