Dopo due sconfitte i flegrei muovono la classifica
Dopo due sconfitte i flegrei muovono la classifica

NOCERA INFERIORE – Un Quartograd tutto cuore acciuffa il pareggio nel finale contro un’ostica Rocchese. Dopo due sconfitte consecutive torna a fare punti la squadra ora allenata di Capuano. Un punto che muove la classifica ma che soprattutto fa ritrovare ai flegrei quello spirito battagliero che ha sempre contraddistinto la squadra dalla sua nascita 3 anni fa.

LA PARTITA – La prima frazione di gioco vede i padroni di casa portarsi in avanti a metà prima frazione con un calcio di rigore. Il vantaggio dei padroni di casa conclude il primo tempo. Corre il minuto 20 della seconda frazione quando la gara sembra prendere una brutta piega per quartesi, infatti già sotto di una rete il Quartograd si trova anche in inferiorità numerica per colpa dell’espulsione rimediata di Mangiapia. Ma quando tutto sembra perso ecco a 4 minuti dalla fine la rete di Rinforzi che riequilibra la gara. Per il Quartograd un pareggio che vale una vittoria.