Un'azione di gioco della Sibilla

BACOLI – Continuare a stupire è la “mission” della Sibilla per questo finale di stagione. Dopo la rocambolesca vittoria interna contro il Neapolis la Sibilla è attesa in casa del San Marco Trotti. I casertani, ormai come gli azzurri, sono senza più ambizioni di classifica. La gara così sarà giocata a viso aperto senza apprensioni di alcun genere da parte di entrambe le formazioni. Questo finale di stagione sarà utile per gli uomini di Nunziata per mettersi in luce e conquistare la riconferma in vista della prossima stagione: ripartire da questo gruppo per creare un squadra molto competitiva la prossima stagione deve essere il progetto bacolese.

 

L’AVVERSARIO – Nato con ambizioni di promozione il San Marco Trotti ha abbandonato le velleità play off già da un paio di settimane. C’è area di “rompete le righe” in terra casertana con 5 elementi che sono stati messi fuori rosa in settimana. La Sibilla vista nelle ultime settimane potrebbe avere vita facile contro un avversario ormai scarico.

 

A.G.