La squadra in campo a Castel San Giorgio
La squadra in campo a Castel San Giorgio

CASTEL SAN GIORGIO– Tornare a Pozzuoli con un risultato positivo, questo era l’obiettivo alla vigilia per il Rione Terra. Detto fatto per la squadra di Sicuranza, quest’oggi capace di fermare l’Alfaterna, altra big del girone B di Promozione. Sotto il nubifragio al “Domenico Sessa” termina 1-1 con i puteolani a chiudere in vantaggio la prima frazione per concedere il gol del pareggio a metà ripresa. Punto importante per il Rione Terra che era chiamato a dare risposte positive dopo l’ultimo stop casalingo.

LA CRONACA– Gara condizionata dalla pioggia incessante e da alcuni episodi arbitrali, poco chiari per entrambe. L’inizio gara non è per niente facile per la compagine flegrea, dopo soli 5’ tenuta a galla dagli interventi del suo numero 1 Romano e dalla fortuna: il portiere prima su D’Amato poi su Angona evita ai suoi una partenza ad handicap, e quando non può arrivarci c’è il palo che salva il Rione. Tuttavia la squadra di Sicuranza, scampato il pericolo, reagisce bene riuscendo ad allungarsi anche in avanti. Al primo corner a favore Nasti segna il gol del momentaneo vantaggio. I granata chiudono in avanti la prima frazione, grazie anche ad altre due prodezze di Romano questa volta su Santoriello e sul piazzato di Rapolo. Nella ripresa, esattamente al 16’ la decisione del direttore di gara di concedere penalty all’Alfaterna rovina i piani del Rione Terra: dal dischetto Rapolo impatta sull’1-1. Nel finale, con il campo ai limiti della praticabilità, i flegrei concedono un’altra rete ma l’arbitro su segnalazione dell’assistente annulla. Questa l’ultima emozione del match.

TABELLINO

ALFATERNA: Caso; Grillo, Bottiglieri, Pascale (62′ Cascella), Franza; Angona, N.Rapolo, V.Rapolo; D’Amato (85′ F.Mansi), Santoriello (68′ Cirillo), Ammendola. A disp: Benevento, Salvato, Vescovo, Ilardi. ALL.Sellitti.

RIONE TERRA: Romano; Aiello, Rega, De Luca, Borrino; Stellato, Molino, Cangiano, Nasti, Tafuto, Di Roberto. A disp: D’Isanto, Fignola, Campagna, Volpe, Lanuto, Ursomanno, Del Giudice. ALL. Sicuranza.

AMMONIZIONI: N. Rapolo, Bottiglieri, V. Rapolo (A) Molino, Aiello, Borrino, Tafuto, Romano (RT).

MARCATORI: 34′ Nasti, 63′ N.Rapolo su rig.

ARBITRO: Manzo di Torre Annunziata (Izzo-Perrone)

NOTE: partita a porte chiuse. 33’pt allontanato il tecnico dell’Alfaterna Prisco Sellitti per proteste.