Rione Terra Forio (7)
Gli azzurri pronti a battere il Nola

di Antonio Carnevale
POZZUOLI
– Match di cartello per il Rione Terra: sabato ore 15.30 al “Conte” arriva infatti il Nola, squadra tra le più blasonate dell’impegnativo girone A di Promozione e seria pretendente al salto di categoria. Guai però a dare per spacciati i puteolani, ancora a caccia del primo gol in campionato e quindi della vittoria, che hanno dalla loro carte importanti  da far valere: le motivazioni e il fattore “Conte”, che, a partire dalla gestione Perna dell’anno scorso, si è tramutato in un vero punta di forza del collettivo del patron Di Bonito.

 

I PRECEDENTI SONO INCORAGGIANTI– Lo dicevamo, il Nola, società dal lontano e recente illustre passato in C e in D, che nella stagione ‘90-‘91 aveva tra le proprie file Walter Mazzarri (ex tecnico del Napoli ora all’Inter, ndr), è attualmente tra le favorite, mentre il Rione Terra punta ad emergere con la politica dei piccoli passi e guarda ai precedenti, anche se ora la situazione è diversa, per darsi forza: in I categoria un pareggio ( 1-1, ndr) e una ridondante vittoria per 6-0 per i flegrei.

 

LE PAROLE DI LORENZO NASTI– In vista della difficile gara di domani, come sottolinea Lorenzo Nasti, numero 10 dello scacchiere di mister Perna, pare esserci il clima giusto: «Il Nola è una squadra di vertice ma sono sicuro che affronteremo la gara al massimo delle nostre forze, solo così possiamo portare a casa un risultato positivo». Nasti che, inoltre, punta anche sulla forza del gruppo: «Siamo un gruppo unito dalle potenzialità ancora inespresse. I nuovi si sono inseriti alla grande e ci daranno una grossa mano per raggiungere i nostri obiettivi»

 

DIRETTA RADIO – Rione Terra-Nola, sabato ore 15.30,  sarà trasmessa in diretta web-radio. Per seguire la partita basterà cliccare sul link che comparirà pochi minuti prima del fischio di inizio del match su questa pagina. Per chi volesse seguire la gara da tablet o smartphone ricordiamo che bisogna scaricare l’app gratuita “Spreaker Radio”.