POZZUOLI – Partita durissima quella di ieri per i diavoli rossi in trasferta contro i rivali di Afragola, match molto sentito anche dalle tifoserie, motivo per il quale è stata vietata per ordine pubblico la trasferta ai tifosi granata. La squadra di mister Matarese esce a testa alta dal campo di gioco nonostante la sconfitta e soprattutto per alcune decisioni arbitrali che hanno scaturito non poche protesta dentro e fuori dal campo. 

IL MATCH – Partita che parte subito in salita per gli ospiti, con i granata che al 5′ passano in svantaggio con il gol su punizione dell’Afragolese di Follera. Primo tempo molto combattuto con le due squadre che cercano di studiarsi lottando a centro campo con tanto possesso palla da parte dei padroni di casa senza però regalare molti brividi. Allo scadere del primo tempo è la Puteolana a farsi vedere in avanti con un grande Solitro, che, caparbio,  riesce a guadagnare una buona punizione dalla destra battuta da lui stesso. Calcio piazzato che porta al primo episodio dubbio del match, con una trattenuta dubbia su De Biase non punita dal direttore di gara. Primo tempo che termina con l’Afragolese pericolosissima che non riesce a raddoppiare grazie ad un miracolo di Alcolino.

SECONDO TEMPO – Ripresa che parte con i padroni di casa che provano a raddoppiare con il numero 11 Santonicola che dai 25 metri  prova il destro a volo ma trova Alcolino pronto a dire di no. Al 70’ la partita si infiamma con l’espulsione di Vitello, autore di un brutto fallo a centro campo che gli costa il secondo giallo, lasciando cosi la propria squadra in dieci. Siamo intorno all’80’ quando in contropiede dopo un fallo netto non fischiato per i granata, l’arbitro ne fischia uno in area di rigore molto dubbio, concedendo il rigore alla squadra padrona di casa che con Maggio fa 2-0. Passano soltanto pochi minuti e la Puteolana torna in partita in seguito ad una punizione calciata dalla sinistra  da Solitro con Liccardi in anticipo su tutti che fa 1-2. Poco dopo l’arbitro decide di punire con il rosso diretto l’intervento di Fall a seguito di un fallo a centrocampo, espulsione veramente dubbia che fa innervosire e non poco i granata. Al 93’ piove sul bagnato per i granata, che subiscono anche il gol del 3-1 con una giocata di alta classe di Pisani che si libera e insacca la palla in rete. Puteolana che esce ancora una volta a testa alta dal match con tanti rimpianti e soprattutto molto nervosismo per i vari torti arbitrali. 

TABELLINO 

AFRAGOLESE: Pezzella, Ceparano, De Simone, Vitiello, Follera, Biancardi, Panico,Marzullo, Maggio, Mansour, Santonicola . 

PUTEOLANA: Alcolino, Canzano, Rota, Della Marca, Liccardi, Micchichè, Esposito, Piccirillo, De Biase, Del Prete, Solitro. 

STADIO : “Luigi Moccia”