Aria d'impresa in casa granata

POZZUOLI – Dopo la vittoria del Paudice la Puteolana 1909 prova a non fermarsi, ma sabato al Conte arriva un avversario che fa tremare i polsi, il Virtus Volla, in questo momento la squadra più in forma del torneo che, quasi raggiunti i play off, ha ormai messo nel mirino Quarto e Stasia, per aggiudicarsi una posizione vantaggio nella griglia della post season. La vittoria di San Giorgio però ha giovato alla Puteolana che ha potuto in settimana preparare la gara nel migliore dei modi, soprattutto sul piano del morale decisamente alto dopo la seconda vittoria esterna dell’anno. Gargiulo, per il match contro i vesuviani, potrà finalmente disporre di Giovanni Tizzano. Da valutare le condizioni di Caccavale e Del Giudice M., usciti anzitempo nella trasferta di San Giorgio.

 

L’AVVERSARIO – Fino a qualche settimana fa il Volla era, a detta di molti, la squadra che giocava il miglior calcio, ma non era la più completa. Spesso dei cali di concentrazione hanno limitato nel corso del torneo il rendimento dei ragazzi di mister Di Michele. Ma da qualche settimana lo scenario sembra essere cambiato, il Volla è diventato una macchina schiaccia sassi capace di accorciare in maniera veloce la distanza con le zone alte della classifica. Alyev, Marotta sono forse la coppia gol più in forma del torneo. Per fare punti sabato ci vuole una “super Puteolana” .