12226747_10208067064343453_563381888_nPOZZUOLI – Torna il sereno in casa Rione Terra dopo una settimana delicata, culminata con il cambio alla guida tecnica. Al “Conte” è vincente l’esordio di mister Giuseppe Platano, la Boys Pianurese è battuta 2-1 grazie al gol di bomber Nasti, anche due traverse per lui, e alla prima rete in campionato del giovanissimo Lanuto (’97), oggi partito titolare e tra i migliori in campo. Vittoria tutto sommato mai in discussione eccetto nei minuti finali quando gli avversari, dimezzato lo svantaggio, hanno provato in più circostanze a rimontare finendo però per sbattere sul collaudato muro difensivo della retroguardia flegrea.

LA CRONACA– Alla sua prima partita mister Giuseppe Platano opta per il 4-3-3 con Romano tra i pali, difesa composta da Aiello, capitan Stellato, Borrino e dall’under Arborino (’98). A centrocampo spazio al ’97 Lanuto, De Luca e Cangiano, in avanti ci sono sugli esterni Astuti e Di Roberto con Nasti versione “puntero”. Al 10′ il Rione la sblocca: Astuti prima si guadagna una punizione dal limite poi è stesso lui a pescare Nasti, più lesto di tutti nell’andare sul pallone e siglare l’1-0. Nella circostanza De Filippis, difensore degli ospiti, rimedia un brutto infortunio alla gamba ed è costretto addirittura a lasciare l’impianto di gioco trasportato dai sanitari all’ospedale . A fine match, per fortuna, giungeranno notizie rassicuranti sulla sua situazione. Passato lo spavento, sul finire del primo tempo Nasti centra la sua prima traversa di giornata. Nella ripresa si alzano ulteriormente i ritmi, la Pianurese ci crede ma nel suo momento migliore viene trafitta nuovamente. Questa volta è Lanuto, lanciato da Nasti in contropiede, a finalizzare dopo aver percorso metà campo palla al piede. Al 27′ della ripresa è 2-0 e la partita sembra finita. Ma non è affatto così. Nell’ultimo quarto d’ora il Rione spreca con Nasti, altro legno, e con Del Giudice, poi torna tutto in discussione: a sorpresa gli ospiti con Coronella trovano il gol che riaccende le speranze di rimonta. Negli ultimi 5′ tanta bagarre ma i flegrei non mollano e portano a casa una vittoria scaccia crisi.

Rione Terra: Romano, Aiello, Arborino, De Luca, Borrino, Stellato, Lanuto, Cangiano, Nasti 7(40’st Volpe), Astuti(1’st Del Giudice), Di Roberto(23’st Molino). All. Platano

Boys Pianurese: Saggiomo, Cangiano, De Filippis(13’pt D’Alessandro), Longobardi(17’st Luongo), Tomacelli, Carpino, Ambrosino, Carnevale, Coronella, Passaro(30’st Campese sv) Simeri All. Saggiomo

Reti: 11’pt Nasti, 27’st Lanuto, 40’st Coronella

Arbitro: Aiello di Castellammare (assistenti Russiello-Correra)

Ammoniti: Romano, Arborino, Borrino, Cangiano (RT) Carpino, Longobardi, Luongo, Carnevale (BP)