iVAN vENTRONENOCERA SUPERIORE – Una Puteolana in formato suicida si fa male da sola e la Rocchese dilaga 4 – 1. Problemi di formazione per mister Iumiento che deve rinunciare dal primo minuto a Mele e Tommasino, che possono andare solo in panchina e Bennato nemmeno convocato dal mister granata, La “909” già al secondo minuto è in vena di regali, Apollo sbaglia completamente il movimento difensivo e regala l’ingresso in area all’etserno di casa che mette in mezzo la più comoda delle palle da spedire in rete. La Puteolana reagisce ed ha tre ottime occasioni per impattare con Ventrone, Casolare e Nicolella che però non trovano il favore della sorte. Quando sembra che il pareggio sia nell’aria ecco il secondo regalo della difesa granata, Casale serve una palla non comodissima a Apollo che invece di spazzare prova a servire Compagnone di testa, la palla è troppo corta il centravanti di casa fa 2 – 0. Prima della fine del primo tempo c’è anche il terzo regalo granata Leonardi serve comodamente il centrocampo avversario che si invola verso la porta di Compagnone e fa 3 – 0. Si va al riposo con i padroni di casa avanti 3 – 0, che hanno avuto solo il merito di aver accetto i regali puteolani. Il secondo tempo la Puteolana prova a scuotersi e colpisce due volte la traversa con 2 tiri da posizione defilata, ma a 10′ dal termine c’è anche il tempo per il 4 – 0 in contropiede. in pieno recupero il c’è il tempo per la rete della bandiera dei granata segnata da Leonardi.