Home Sport Calcio CALCIO/ La Puteolana è sulla retta via: 1-1 sul difficile campo del Casarano

CALCIO/ La Puteolana è sulla retta via: 1-1 sul difficile campo del Casarano

0
CALCIO/ La Puteolana è sulla retta via: 1-1 sul difficile campo del Casarano

POZZUOLI – “E’ venuto fuori il carattere e l’orgoglio dei ragazzi, mi complimento con loro. Voglio vederlo anche Domenica prossima contro l’Afragolese, una partita da affrontare con lo spirito giusto”. Queste le parole di Mister Campilongo che sintetizzano al meglio la difficile gara di oggi. Alla cornice dello stadio comunale Giuseppe Capozza la Puteolana ha fatto visita al Casarano per l’undicesima giornata di campionato di Serie D girone H. E’ finita 1-1 con tanti rimpianti per gli ospiti. Si potrebbe parlare di un pareggio strappato in trasferta; in realtà per dovere di cronaca il pari odierno è un risultato, senza dubbio importante per i granata, ma tutto sommato bugiardo per la mole di gioco espressa ed il carattere mostrato in campo dai flegrei quest’oggi. Come dire che in un incontro pugilistico ai punti, i granata l’avrebbero spuntata sui pugliesi. Gli uomini di Campilongo le hanno date anziché prenderle. Buona prova caratteriale e di orgoglio della Puteolana considerate le premesse e le pressioni che gravano giornata dopo giornata sull’undici puteolano che ha l’obbligo di risalire la china e scalare la classifica dall’ultimo posto occupato.

IL MATCH – Partono bene i granata ben organizzati e disposti in campo, nonostante il club allenato da Costantino provi a mettere subito in difficoltà gli ospiti. La Puteolana sembra padroneggiare con tranquillità i tentativi offensivi rossazzurri. Occasioni da rilevare sono ad opera di Burzio che colpisce la traversa e di Saraniti che costringe Lamberti al miracolo. Dall’altra parte punizione di Gatto che impegna Carotenuto. Dopo la prima frazione terminata a reti bianche, gli ospiti colgono il vantaggio al 49′, proprio a firma di Gatto che sfrutta una disattenzione in fase d’impostazione del club di casa per bucare il portiere e timbrare lo 0-1. Un vantaggio che dura poco. Il Casarano ci mette 10 minuti a trovare il pareggio. Angolo dalla destra e colpo di testa vincente di Burzio. Nel finale ci prova Marzano dalla distanza, poi due episodi dubbi, con Varchetta atterrato in area ed un tocco col braccio galeotto di un difensore rossazzurro su un tiro dal limite di Di Palma. Per l’arbitro non ci sono gli estremi nei due casi per il penalty. Il Casarano è così salito a quota 18 punti in classifica, tanti quanti quelli ottenuti dal Brindisi; la vetta occupata dalla Cavese è attualmente lontana cinque lunghezze. La Puteolana conquista dunque il suo sesto punto in classifica su un campo senza dubbio complicato. Per i granata non è forse il momento opportuno per gettare un occhio al baratro rappresentato da una classifica pesante ed ingloriosa. Bisogna guardare avanti e provarci partita dopo partita.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia