POZZUOLI – Questa sera alle ore 19.15 presso il complesso “Virgilio” di Cuma, ultima seduta di allenamento e preparazione per la squadra del Rione Terra Calcio. Il team puteolano reduce da ben 10 risultati positivi e tre vittorie consecutive, con il quarto posto in classifica, agli ordini del 53enne partenopeo mister Gennaro Monaco e del suo staff tecnico, prepara attentamente la difficile trasferta di domani in campionato al Papa di Cardito contro la Virtus Afragolese con l’esordio del centrocampista Di Meo: si giocherà alle 14.30, nell’ambito della 12esima giornata della stagione regolare del girone C del campionato di promozione di calcio campano. Arbitrerà il signor De Martino di Nocera Inferiore.

ENTUSIASMO – Queste le parole dello stesso Monaco: “Siamo in un buon momento, abbiamo tanto entusiasmo e un gruppo di giocatori molto compatto, con una bella società alle spalle e un d.s. capace come Carmine Ennio. Il girone C del torneo di promozione è molto competitivo con il Quarto, l’Ercolanese e il Sant’Anastasia che hanno qualcosa in più delle altre. Noi siamo in un gran momento e vogliamo confermarci. Domani andremo a Cardito a fare la nostra partita, consapevoli della valenza dell’avversario, molto temibile fra le mura amiche e con giocatori di spessore come Perna e De Matteo. Sono fiducioso in una grande prova della mia squadra. Mercoledì avremo poi il confronto di Coppa con il temibile e attrezzato Massalubrense, anche in quella occasione faremo del nostro meglio”.

NUOVO INNESTO – Nel frattempo la società ha ingaggiato il giovane centrocampista classe 2000, Giuseppe Di Meo. Cresciuto nelle giovanili della Salernitana, Di Meo ha giocato nella “beretti ” della Cavese e del Santa Maria Cilento e poi successivamente ha vestito le maglie della Sibilla Bacoli e dell’Albanova in Eccellenza e ultimamente nuovamente del Santa Maria in serie D.