Spreca una grande occasione la Sibila
Spreca una grande occasione la Sibila

TORRE DEL GRECO – Avanti di due reti alla fine del primo tempo la Sibilla si fa rimontare dalla Turris nella ripresa. Una Sibilla perfetta per 45′ sfiora l’impresa a Torre Greco, gli azzurri infatti hanno chiuso la prima frazione avanti 2 – 0 grazie alla doppietta dio Guarracino. Ma nella ripresa Grazio prima, Majella e Schettino poi hanno ribaltato la gara. La Turris arrivava a questa gara con la la notizia della sconfitta della Sessana consci dunque che con una vittoria avrebbero riacciuffato in vetta i casertani. Ma un Guarracino super decide di rovinare la festa ai padroni di casa. Una doppietta (la seconda dopo Procida) del centravanti granata infatti manda tutti al riposo con i flegrei avanti 2 – 0. La ripresa però si apre con la rete di Grezio che spacca in due il match, la Turris sente l’odore del sague e con Majella prima e Schettino poi ribalta una gara che sembrava persa. Alla Sibilla resta l’amaro in bocca per un’impresa durata soli 45′.