POZZUOLI – Dopo la partita di ieri pomeriggio – che ha visto uscire dal campo sconfitti i granata per 4-0 contro il Gladiator – il presidente Franco ha rilasciato alcune clamorose dichiarazioni. Parole che però non sono piaciute a parte della tifoseria che sui social ha contestato lo sfogo del numero uno dell società.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE – “Sono molto amareggiato e triste, purtroppo il difficile momento che sto vivendo si ripercuote anche sulla Puteolana. E’ la peggiore sconfitta della mia vita ma purtroppo bisogna voltare pagina ed andare avanti, giustifico e capisco le critiche ed i ricordi della Puteolana che fu, ma quando venni qui non esisteva ne’ una squadra nè un titolo sportivo, tutto quello che è stato fatto l’ho fatto prima da solo e poi con l’aiuto di Danilo. Sono pronto ad andare via e regalare il titolo a chi vuole fare una grande Puteolana, criticate pure ma vi chiedo di non offendere nessuno visto che anche noi abbiamo fatto e facciamo tanti sforzi e sacrifici ed inoltre ritengo di essere una persona perbene così come Danilo Leone. Lui è un imprenditore ed io ho 3 studi professionali con oltre 50 dipendenti, sperando che tutto si aggiusti auguro a tutti serenità e sempre forza Puteolana 1902”.