real pozzuoliPOZZUOLI – Sabato, alle ore 14, l’ultimo test per la compagine del presidente Pastore prima che si cominci a fare sul serio. Ultima prova e probabilmente anche la più importante dato che Il Real Pozzuoli affronterà in trasferta lo United Futsal Bacoli. Per la prima volta si giocherà dunque lontano tra le mure amiche e domani sarà senz’altro un importante banco di prova per i leoni anche per questo motivo. Dinanzi ci sarà una squadra che ritroveremo poi anche in campionato e dunque la sfida servirà per conoscere anche coloro i quali saranno i nostri avversari nell’immediato futuro. Lo United Futsal Bacoli è una società molto organizzata, con un progetto valido, una compagine che punta anch’essa sul gioco pulito, sui giovani, che fa settore giovanile e che ha tutte le intenzioni, oltre ad una società seria e preparata, per fare bene nella stagione che sta per cominciare. Domani sarà amichevole ma mister D’Alicandro vuole testare la crescita della squadra ed è alla ricerca di conferme, anche perchè, come dicevamo in precedenza, tra 8 giorni il risultato conterà e come, poichè si esordirà in coppa.

MISTER D’ALICANDRO – Andiamo dunque a vedere cosa ci ha confidato il mister in vista di questa partita: «Abbiamo alternato momenti di bel gioco ed altri con cali di concentrazione ed in questo partita vorrei che riuscissimo a mantenere la stessa concentrazione e la stessa intensità per tutta la durata della gara. Stiamo crescendo, qualcosa di buono l’abbiamo vista, ma ritengo che siamo ancora distanti da quello che dovremo essere in campionato, mi auspico di assistere ad un’ulteriore crescita nella gara di domani. Ci potrebbe essere qualche esperimento, ma a prescindere da questo voglio vedere la giusta mentalità ed intensità, anche perchè tra una settimana dovremmo giocarci una partita importante». Non parteciperanno alla sfida gli infortunati Testa, R. Daniele, Ioffredo, Trincone e Bucciero, con la presenza di Di Costanzo che è ancora in forte dubbio. Pochi alibi, le assenze non dovranno pesare, domani il Real Pozzuoli deve dimostrare di essere cresciuto, di essere diventato grande, soprattutto da un punto di vista mentale e di approccio alla sfida. L’appuntamento è al “Polly Magoo” di Bacoli, ore 14, per vivere insieme un bellissimo pomeriggio all’insegna del futsal.