Andrea Marano con la dirigenza del Real Pozzuoli
Andrea Marano con la dirigenza del Real Pozzuoli

POZZUOLI – Continua l’opera di costruzione dell’organico della prossima stagione del Real Pozzuoli. Nelle ultime ore è arrivata la firma di Andrea Marano, alla sua prima avventura da calcettista dopo un passato a buoni livelli nel calcio a 11 in squadre come Neapolis, Portogruaro e Quarto.

 

ANDREA MARANO – Il giovane talento, classe ’93 e una tecnica superiore alla media, ha voluto pronunciarsi su questa nuova avventura: «Cimentarmi con il calcio a 5 – ha dichiarato il neoacquisto – è una cosa che mi stimola molto. Sta per iniziare una sfida nuova dal lato anche tattico, abituato al gioco del calcio a 11 all’inizio sarà più difficile adattarmi. Mi hanno sempre attirato le sfide e questa è l’ennesima. Ho tanta voglia di giocare e voglia di vincere, cercando di ripagare la società con la quale ho subito trovato un ottimo feeling. Sono sicuro che grazie alla professionalità del mister e alla mia volontà sarà più facile integrarmi».

 

LA SODDISFAZIONE DEL DS MUIO – Del nuovo arrivato ha parlato anche Domenico Muoio, direttore della squadra: «La scelta di Andrea Marano – ha detto – coincide con la volontà del presidente Pastore di avere una rosa giovane e forte. Marano è un ragazzo che ha una tecnica superiore alla media è tra i più promettenti dell’area flegrea. Per noi è una scommessa perché è la sua prima avventura nel futsal ma siamo sicuri che la vinceremo». Il direttore si è anche soffermato sul progetto giovani, tanto caro alla nuova compagine puteolana: «Ritornando al discorso dei giovani, la nostra attenzione sull’argomento si evince non solo dalle nostre parole ma anche dai fatti attraverso il nostro progetto “scuola calcio Real Pozzuoli”. La nostra cantera dovrà essere il nostro punto di forza per il futuro. Mi occuperò personalmente, insieme al mio collega Simone Colonna affinché questo progetto possa raggiungere risultati importanti».