POZZUOLI – Le guardie zoofile di Pozzuoli hanno scoperto una serie di maltrattamenti ai danni di cani che hanno permesso un blitz da parte dei carabinieri. Il gruppo di volontari che risponde alla sigla “A.N.P.A.N.A G.E.PA” di Pozzuoli e del distaccamento di San Giorgio a Cremano, dopo mesi di indagini e sopralluoghi effettuati nella zona di Torre del Greco, in seguito ad alcune segnalazioni sono riusciti a mettere fine ai soprusi che da tempo andavano avanti ai danni degli amici a 4 zampe. Gli animali rinvenuti sono stati trovati senza microchip, apparentemente in buono stato di salute ma in precarie condizioni igienico-sanitarie. I proprietari sono stati denunciati dai carabinieri.