Virtus PozzuoliFORIO D’ISCHIA – Una vittoria importante e sofferta quella conquistata in casa del Forio Basket nel turno infrasettimanale per la Gma Pozzuoli. Per la compagine flegrea è il nono successo consecutivo con il secondo posto sempre solitario e con Sarno che è alle spalle di Aprea e compagni. Una gara in salita per i gialloblù che nel primo quarto si trovano di fronte una squadra che parte subito a razzo sospinta dai punti di Knezevic, capocannoniere del girone con una media di 25 a gara, da Guadagnini, Barbieri e Buono. La Gma comunque resta lì incollata alla gara concludendo il primo parziale sul 30-19. Nel secondo fatta anche conoscenza con il parquet i ragazzi di coach Mauro Serpico subito partono bene e riescono a rosicchiare punti alla squadra di casa portandosi a -8 a metà partita (50-42). Nel terzo periodo complice anche le buone prove di Orsini in penetrazione, di Loncarevic sotto i tabelloni e di Salzillo in cabina di regia Pozzuoli prima impatta e poi mette la freccia del sorpasso al 30′ (62-64). L’ultimo periodo è molto equilibrato con Forio che cerca di recuperare e con i flegrei che gestiscono il vantaggio e portano a casa il successo per 82-87. In evidenza le prove di Lewis che ha giocato metà partita con 11 rimbalzi e 9 punti, di Pekic con 7 rimbalzi e 12 punti e soprattutto di David Loncarevic che chiude in doppia doppia con 18 punti e 10 rimbalzi. Sabato (ore 17,30) c’è il derby con la Megaride Napoli al Pala Errico.

POST PARTITA –  Un successo importante che fortifica il gruppo della formazione gialloblù quello conquistato sull’Isolaverde. «E’ stata una partita molto combattuta dove siamo stati capaci a rialzarci dopo il loro inizio veemente – ha spiegato coach Mauro Serpico -. Andare a giocare ad Ischia è sempre dura soprattutto per il viaggio e ieri lo è stato ancora di più per il mare molto mosso. La squadra è giunta stanca e nauseata per le onde molto alti. Infatti, nei primi due quarti abbiamo sofferto il loro inizio. Lewis, Longobardi, Aprea e un po’ tutti non stavano bene e infatti ho dovuto limitare i loro impieghi. Poi, però nella seconda parte del match ci siamo rialzati e abbiamo preso per i capelli la partita. C’è stato un loro ritorno ma siamo stati molto bravi a quel punto a controllare la gara. Buone le prove di Loncarevic, sontuoso sotto i tabelloni, di Orsini e di Salzillo che ha tenuto bene la squadra nel secondo e terzo quarto. Dobbiamo continuare su questa direzione e consolidare la nostra posizione in classifica fino al termine della regular season».

FORIO BASKET 82 – GMA POZZUOLI 87

Forio Basket: Guadagnini 18, Knezevic 17, Buono A. 19, Buono E. ne, Barbieri 18, Oublai 8, Nicolella ne, Calise ne, Aiello ne, Manna, Criscuolo, Iacono 2. All. Elia

Gma Pozzuoli: Lewis 9, Pekic 12, Aprea 4, Errico 13, Salzillo 5, Loncarevic 18, Orsini 15, Orefice 11, Caresta, Longobardi ne. All. Serpico

Arbitri: Mogavero di Bellizzi e Sacco di Salerno