LU5_7619POZZUOLI – Niente da fare per la GMA Virtus Pozzuoli, che perde tra le mura amiche del Pala Errico la finale di Coppa Campania ai danni di Sarno, 80 – 62. Pozzuoli impatta male con la partita e Sarno già al termine del secondo quarto stacca gli avversari, capaci di fare solo 25 punti in due quarti. Nella secondo parte del match la partita è più equilibrata ma Pozzuoli anche sfiancata dalla battaglia del giorno prima contro Agropoli non riesce a rientrare nel match e i salernitani vincono con merito, trascinati dal solito Gibbs.

IL CAMPIONATO – Alla ripresa del campionato sarò nuovamente Pozzuoli – Sarno (a campo invertito) il match che verrà l’intera stagione. I flegrei hanno la possibilità di perdere fino con uno scarto fino a 23 punti per blindare il secondo posto. Sebbene a Sarno si troverà un vero e proprio inferno di sicuro sarà un match totalmente diverso.

 

TABELLINO 

Sarno: Gibbs 26, Pignalosa 10, Incarnato 2, Lepre 2, Becirovic 14, Zyka 2, Palmentieri, Vergara 5, Kalanj 18, Mandarino, Speranza 1. All.: Dello Iacono.
Pozzuoli: De Rosa ne, Orefice 9, Salzillo ne, Pekic 5, Longobardi, Caresta, Orsini 11 , Esposito ne, Aprea 7, Errico 4, Loncarevic 13, Lewis 13. All.: Serpico.
Arbitri: Marino e Marino.
Note – T.l. Sarno 18/24, Pozzuoli 9/14. Uscito per 5 falli Lewis.