MONTE DI PROCIDA – Si avvicina l’estate e si intensificano i servizi di controllo del territorio dei Carabinieri della compagnia di Pozzuoli nelle aree del litorale flegreo. Diciotto tra pugnali e coltelli di varie dimensioni e tipologie sono stati trovati e sequestrati in due abitazioni a Monte di Procida. Si tratta di coltelli a doppia lama, a serramanico, stiletti e baionette americane. Trovati anche 5 bossoli calibro 9,45, tre calibro 21X50, un proiettile calibro 21X50, uno calibro 9X19 e 6 bossoli calibro 9X19. Un vasto campionario recuperato dai carabinieri della Stazione di Monte di Procida che è costato ad un pensionato di 66 anni una denuncia per detenzione illegale di arma e munizionamento di tipo militare. Dovrà rispondere dello stesso reato anche un 18enne di Monte di Procida nella cui abitazione i militari hanno rinvenuto un pugnale a serramanico a doppia lama di 24 centimetri.