CUMA – È iniziata questa mattina la pulizia straordinaria del canale pluviale di Cuma, completamente otturato da metri di terriccio, canneti e rifiuti. Le condizioni in cui versava erano ritenute le principali cause dell’allagamento delle strade. L’intervento è stato condotto in sinergia tra Regione Campania, Ente Parco Campi Flegrei, SMA Campania e Comune di Bacoli che con uomini e mezzi hanno condotto le operazioni. Dopo la rimozione dei detriti l’acqua piovana avrà la possibilità di defluire correttamente. «C’è tanto da fare per migliorare la vivibilità dal territorio. Insieme, lo stiamo facendo. Un passo alla volta». ha detto il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione.