bene via Silio ItalicoBACOLI – Nella giornata di ieri il Sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione, in compagnia del Presidente del Consiglio Comunale Domenico Mazzella, è stato ricevuto presso la Prefettura di Napoli che, attraverso l’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, in seguito alla Delibera di Consiglio Comunale n. 66 del 15 dicembre 2015, ha annunciato la destinazione al Comune di Bacoli del bene confiscato sito in Via Silio Italico (località Via Bellavista). La Prefettura ha comunicato che è stato ufficialmente approvato il decreto di destinazione al Comune che l’ha acquisito a patrimonio.

PARLA IL SINDACO – «In 3 mesi abbiamo completato un lavoro che era stato bloccato per oltre 3 anni – ha commentato con soddisfazione il Sindaco – E’ la vittoria di tutti i cittadini bacolesi contro ogni forma di criminalità. Una vittoria che profuma di legalità e che festeggeremo, immediatamente, con un atto concreto: ci siamo già messi all’opera per formulare il bando di idee per la gestione a cui tutta la popolazione potrà partecipare. Il bene immobile, vessillo della vittoria dello Stato sulla malavita organizzata, e che in passato non era mai stato acquisito a patrimonio municipale, sarà materialmente disponibile al Municipio in breve tempo. Un obiettivo che siamo riusciti a concretizzare».