BACOLI – L’amministrazione comunale di Bacoli comunica che ha provveduto, attraverso il portale online del Mibact, alla rendicontazione dei 5000,95 euro derivanti da un finanziamento dal Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali destinato all’acquisto di libri e sostegno all’editoria libraria. Attraverso questo contributo la biblioteca comunale di Bacoli ha acquistato oltre un centinaio di libri. In particolare, sono stati acquistati libri per bambini in età pre-scolare, bambini dai 6 ai 10 anni e poi narrativa per età adolescenziale. Inoltre è stata implementata la sezione dedicata ai volumi di storia locale e testi legati all’area metropolitana di Napoli. Superato questo difficile momento legato all’emergenza sanitaria, una volta allentate le restrizioni attualmente vigenti, padri e madri, giovani e meno giovani, e tanti altri cittadini di Bacoli potranno recarsi presso la Biblioteca Comunale di Villa Cerillo, prendere visione ed, eventualmente, prendere in prestito i nuovi libri acquistati.