IL PROGETTO – Pillole di movimento arriva anche in Campania e verrà presentato online mercoledì 9 febbraio alle 15 e 30 da Uisp Campania e Federfarma con l’intervento di associazioni coinvolte, amministratori e dirigenti locali. “Pillole di movimento” è una campagna nazionale Uisp di contrasto alla sedentarietà e di promozione della cultura del movimento, che vede protagonisti 31 Comitati Uisp e da gennaio coinvolgerà oltre 235 Comuni italiani e 370 tra associazioni e società sportive dilettantistiche Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per lo Sport nell’ambito del Bando EPS 2020 e attraverso le farmacie dei circuiti Gruppo Lloyds e Federfarma provinciali, partner del progetto, verranno distribuite alle persone di tutte le età, 480.000 confezioni di “Pillole di movimento” che contengono coupon gratuiti che permetteranno di scegliere tra una rosa di oltre 1200 attività sportive e motorie promosse in tutta Italia. Il bugiardino contenuto nella scatola, molto simile a quella di un farmaco da banco, consente di poter usufruire di un mese gratuito di attività fisica e verrà consegnato dal farmacista, così come un qualsiasi medicinale.

IL LANCIO – Il progetto è nato a Bologna nel 2010, grazie ad una rete molto capillare creatasi tra Uisp, le aziende Asl e le farmacie coinvolte. Un’idea vincente e assolutamente innovativa, che si è affermata nel territorio e che grazie a questo progetto nazionale verrà lanciata per la prima volta a livello nazionale. “Lo sport e l’attività fisica, oltre ad avere un alto valore sociale ed educativo, sono importanti strumenti di benessere, prevenzione e terapia di molte patologie; seguire uno stile di vita corretto è il modo migliore per preservare il nostro bene più prezioso, la salute – spiega Antonio Marciano presidente di Uisp Campania – Oltre il 70 per cento delle patologie cronico-degenerative, come infarto, diabete e ictus, potrebbe essere evitato grazie a un corretto regime alimentare e a un costante esercizio fisico così come fare movimento tutti i giorni ha grandi benefici per chi soffre di stress, depressione e stati d’ansia”. Oltre 50 associazioni affiliate alla Uisp in Campania si mettono a disposizione per un mese di attività gratuito. “Distribuiremo le pillole di movimento – spiega Riccardo Maria Iorio, Presidente di Federfarma Napoli – attraverso le oltre 300 farmacie della città di Napoli, abbracciando con entusiasmo un’iniziativa di salute e di prevenzione che vede centrale il ruolo del farmacista. Le farmacie – prosegue Iorio – sono la sentinella sul territorio del “bisogno di salute” dei cittadini: già prima si faceva poco movimento fisico, figurarsi dopo due anni di pandemia. L’attività fisica, ma talvolta anche semplicemente un po’ di movimento, è il primo passo per prevenire molte malattie; siamo felici di veicolare questo nobile messaggio attraverso la nostra rete capillare sul territorio”.